Little America

La Nash è stata una casa automobilistica attiva dal 1916 al 1954, anno nel quale si fuse con la Hudson dando vita alla America Motors. Il marchio produsse vetture di successo, caratterizzate da soluzioni originali, attente allo stile e al design, anche per gli interni, attraverso designer come Helene Rother che lavorò, a partire dal... Continue Reading →

Sportiva di razza

La storia del marchio Iso passa attraverso la figura dell'Ing. Renzo Rivolta, il quale, nel 1939, acquistò la Isothermos, piccola casa che produceva caloriferi e refrigeratori. Dopo il conflitto bellico l'azienda, che dal 1942 a causa dei bombardamenti si era spostata da Bolzaneto a Bresso (vicino Milano), intraprese la strada di costruttore di motociclette. Per... Continue Reading →

La prima aerodinamica

La Tatra rappresentò, nei primi anni 30, il marchio di riferimento per soluzioni tecnologiche e ricerca costante di linee che rendessero le auto quanto più possibile aerodinamiche. Il punto di svolta della casa Cecoslovacca arrivò sotto la supervisione di Hans Ledwinka,  grazie anche alla genialità dell'ingegnere Paul Jaray, che in precedenza, aveva lavorato alla Luftschiffbau... Continue Reading →

Ugly and Lucky

L'originalità e il design di rottura sono stati i capisaldi della produzione del marchio AMC, American Motor Corporation, nato nel 1954 dalla fusione della Nash-Kelvinator Corporation e della Hudson Motor Car Company. Il modello di cui parleremo nell'articolo è la Gremlin, vettura prodotta dal 1970 al 1978, che rappresentava all'epoca una vera alternativa alle auto estere... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑