L’ultima creatura di Pigozzi

Il marchio francese Simca, non è nuovo su Storie di Vecchie Auto, avevamo infatti, già analizzato la storia della 1100 e della sportiva Abarth-Simca. Tuttavia dobbiamo annoverare tra i modelli più importanti anche la 1000, sia per il successo riscontrato in termini di vendite, sia perché rappresenta l’ultimo modello ideato e fortemente voluto dal fondatore... Continue Reading →

L’ultima Talbot

Il marchio Talbot, fondato nel 1903 da Adolphe Clément con l'aiuto finanziario di Lord Charles Chetwynd-Talbot, rimase attivo dal 1905 fino a dopo il secondo conflitto mondiale, quando il gruppo Rootes, allora proprietario del marchio, decise di dismetterlo. Diverso il destino della divisione francese che, acquistata dall'industriale Antonio Lago, divenne Talbot-Lago e, proseguì la sua attività fino... Continue Reading →

L’inglese di Venezia

Ad inizio anni '60 la divisione italiana del gruppo inglese Rootes, con sede a Milano, era guidata da George Carless, il quale ebbe l'idea di proporre una vettura elegante e sportiva dedicata al mercato locale. L'idea piacque anche al patron Brian Rootes, che commissionò alla carrozzeria Touring il progetto e, nel 1961, fu presentato il primo modello... Continue Reading →

L’anti Mini

Negli anni 60, il Gruppo inglese Rootes, che racchiudeva i marchi Sunbeam, Singer, Humber, Hillman e Talbot, decise di avviare la progettazione di una vettura capace di contrastare il successo crescente della best seller Mini. Il progetto partì con una impostazione opposta a quella della creatura di Issigonis, infatti lo schema meccanico era trazione e... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑