ATS – La rivincita mancata

Tra i piccoli costruttori di auto sportive che fiorirono a cavallo degli anni ‘50 e ‘60, non possiamo non menzionare la ATS – Automobili Turismo Sport, fondata nel 1962, per volere di tre imprenditori, Giovanni Volpi Conte di Misurata, già proprietario della Scuderia Serenissima Repubblica di Venezia, Giorgio Billi e Jaime Patino Ortiz. La nascita... Continue Reading →

Temperino: l’utilitaria italiana

Soffermandoci a pensare a cosa rappresenta il mondo dell’industria automobilistica oggi, viene spontaneo concentrarci sulla parola profitto, cardine essenziale del fare industria moderno. Ovviamente il profitto è sempre stato il perno centrale dell’impresa, ma in passato non era l’unico elemento preponderante. Pensiamo, per esempio, alle auto di inizio ‘900, molto spartane, se paragonate a quelle... Continue Reading →

Green & Forgotten: il futuro nel passato – Mazzieri e la Micron

Negli ultimi anni, a causa dei conosciuti scandali sulle emissioni e della necessità di ridurre l'inquinamento ambientale, l’idea dell’auto a propulsione elettrica è tornata alla ribalta. Tuttavia, come ho già scritto in altri articoli dedicati a questo genere di auto, lo sviluppo della propulsione alternativa al petrolio, si ritrova già agli albori dell’automobilismo, con esempi... Continue Reading →

L’auto fantasma

Del panorama automobilistico italiano nel  secondo dopo guerra avevamo già parlato prendendo in esame la storia della BBC, che vedeva riuniti la Beretta la Benelli e l’imprenditore Castelbarco. Ebbene in quel periodo, quest’ultima non fu l’unica a proporre una tipologia di vettura semplice e a poco prezzo, in grado di motorizzare il paese; un’idea molto... Continue Reading →

Caduta nell’oblio

Nell’Italia del dopoguerra molte realtà industriali cercarono di avventurarsi anche in campi diversi da quelli di loro pertinenza, nel tentativo di rilanciarsi o semplicemente per aumentare le proprie opportunità in un paese che stava risorgendo dalle proprie macerie. L’avventura della BBC partì proprio da questi presupposti, grazie alla volontà di Beretta, famosa per le sue... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑