L’incompresa

Il marchio Daimler, fondato da Harry John Lawson nel 1896 a Coventry , ha rappresentato per un certo periodo l’aristocrazia inglese, ed è stato uno dei maggiori fornitori della casa reale, tuttavia, nel secondo dopo guerra, scelte sbagliate ne hanno danneggiato l’immagine, facendolo entrare in crisi e minando per sempre la sua indipendenza e il... Continue Reading →

Design Italiano, tradizione Inglese

Verso la metà degli anni ’50, Standard-Triumph avviò la progettazione di una nuova vettura, che venne in seguito commercializzata, con il solo marchio Triumph. Il nome scelto fu Herald, nome che per certi aspetti richiamava la nomenclatura dei modelli Standard dell’epoca, e ciò fa ipotizzare che inizialmente la vettura dovesse essere proposta con questo marchio.... Continue Reading →

Un Americano a Le Mans

Fin dalla giovinezza, il fascino delle corse, ha avvolto la personalità di Briggs Swift Cunningham II e, in questa passione ha sicuramente avuto un ruolo fondamentale suo zio, Ashton Heyl, proprietario di una Dodge elaborata con motore aeronautico Hispano-Suiza, sulla quale i due improvvisavano spesso gare di velocità. Tuttavia Mr. C, come veniva affettuosamente chiamato... Continue Reading →

Facel: La Chute d’une étoile

Il destino può riservare momenti di gioia, ma anche di profonda tristezza, accomunando talvolta le persone e, rendendole partecipi direttamente o meno, di determinati eventi. La storia della Facel, possiede in un certo senso entrambe queste caratteristiche, partendo da un mix di iniziale entusiasmo e grandi aspettative e, arrivando all'inevitabile tragica agonia, ricca di sgomento... Continue Reading →

La Mini di Alec

L’ articolo che sto per proporvi, sicuramente, è un pò in contraddizione con i modelli trattati da questo format, il cui ricordo è quasi sempre legato ad una piccola nicchia di appassionati. Questa volta, tuttavia, analizzeremo la storia di un’auto che tutt’oggi, è ben presente nell’immaginario collettivo. Potrei esordire sottolineando che con il suo successo... Continue Reading →

Isabella: il canto del cigno

L'avventura nel campo delle auto dell' intraprendente Carl Friedrich William Borgward, iniziò a Brema nel 1921. Fin dagli inizi il giovane Carl, appassionato di auto e fabbro, lavorò al progetto di una sportiva bicilindrica, ma bene presto dovette confrontarsi con risorse limitate, che lo portarono a ripiegare su un piccolo veicolo a tre ruote, il cui... Continue Reading →

Little America

La Nash è stata una casa automobilistica attiva dal 1916 al 1954, anno nel quale si fuse con la Hudson dando vita alla America Motors. Il marchio produsse vetture di successo, caratterizzate da soluzioni originali, attente allo stile e al design, anche per gli interni, attraverso designer come Helene Rother che lavorò, a partire dal... Continue Reading →

Kit car passion

L'avventura automobilistica dell'inglese Gilbern iniziò nel 1959, per volontà di Giles Smith e Bernard Friese, ingegnere tedesco con esperienza nella fibra di vetro. La prima vettura della casa fu la GT, una coupè 2+2 dalla linea elegante e sportiva, che prendeva molti spunti da vetture di altri marchi inglesi dell'epoca, come Aston Martin e MG; la... Continue Reading →

Dall’ agricoltura alle auto

La storia della Glas Gmbh, ebbe inizio nel 1883 a Pilsting in Germania, come costruttore di macchinari agricoli. Dopo il secondo conflitto bellico, il figlio del fondatore, Andreas Glas, durante un suo viaggio in Italia, rimase colpito dalla Vespa nostrana e cominciò a riflettere sulle potenzialità di un modello analogo per la mobilità tedesca. Al suo ritorno... Continue Reading →

Unica nel suo genere

Ancora oggi il marchio DAF è attivo nel settore dei camion, mentre la divisione auto è ormai inattiva da anni e, in questo articolo, parleremo del primo modello prodotto dal marchio automobilistico. Andando con ordine la storia della DAF ebbe iniziò nel 1928, per volere dei fratelli Hubertus e Win van Doorne e, l'attività dell'azienda... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑