Scorpione francese

Solitamente quando si pensa ad Abarth, lo si abbina automaticamente al marchio Fiat, dato che sotto questo binomio, sono nati capisaldi della storia dell'automobile, il cui ricordo è ancora vivo nell'immaginario collettivo. Tuttavia nei suoi 70 anni di storia, il marchio fondato da Karl Albert Abarth nel 1949, ha messo le mani su vetture anche... Continue Reading →

Rancho: il crossover

Avevamo già parlato più volte in passato della Simca e, in particolare, ci eravamo soffermati sul modello 1100 (Clicca QUI), vettura di medie dimensioni prodotta dal 1967 al 1985, anche in versione da lavoro con carrozzeria furgone e pick up.  Proprio quest’ultima variante, venne utilizzata da Matra per sviluppare un nuovo prodotto da inserire nella gamma,... Continue Reading →

L’auto dei due mondi – Part. 2

Nel precedente articolo, parlavamo del progetto C2 di Chrysler, e del ruolo fondamentale che rappresentava e, sicuramente possiamo affermare che aveva un compito difficile, poiché doveva essere in grado di attirare clienti completamente opposti in due diversi continenti. La Horizon europea a marchio Chrysler-Simca, ebbe un avvio di vendite positivo, per poi arrestarsi, soprattutto a... Continue Reading →

L’auto dei due mondi – Part. 1

Progettare un auto, per due mercati completamente diversi: questo era l'obbiettivo del progetto "C2" avviato da Chrysler nella prima metà degli anni 70. La vettura definitiva, per il mercato europeo, venne presentata nel 1977 e, il suo nome, era Horizon. La vettura era compatta, con una lunghezza di 3,96 m e, il suo compito era quello... Continue Reading →

Tre posti in prima fila

A fine anni '60 le Matra avevano raggiunto una fama importante grazie ai numerosi successi sportivi nelle competizioni. Non si poteva dire lo stesso per quanto riguardava le vendite del modello allora in produzione, la M530 (Clicca QUI). La vettura, complici alcune soluzioni troppo azzardate e per il suo design, era stata un flop pesante. Nonostante... Continue Reading →

Innovazione anticonformista

La Matra fece il suo ingresso nel mondo delle quattro ruote nel 1963, con la Djet, sviluppata su meccanica di derivazione Renault. Si dovrà aspettare il 1967, per vedere sul mercato quella che viene considerata la prima vera Matra, la M530, o semplicemente 530. La vettura venne concepita come sportiva 2+2 con motore centrale, proposta... Continue Reading →

L’ultima Talbot

Il marchio Talbot, fondato nel 1903 da Adolphe Clément con l'aiuto finanziario di Lord Charles Chetwynd-Talbot, rimase attivo dal 1905 fino a dopo il secondo conflitto mondiale, quando il gruppo Rootes, allora proprietario del marchio, decise di dismetterlo. Diverso il destino della divisione francese che, acquistata dall'industriale Antonio Lago, divenne Talbot-Lago e, proseguì la sua attività fino... Continue Reading →

L’anti Mini

Negli anni 60, il Gruppo inglese Rootes, che racchiudeva i marchi Sunbeam, Singer, Humber, Hillman e Talbot, decise di avviare la progettazione di una vettura capace di contrastare il successo crescente della best seller Mini. Il progetto partì con una impostazione opposta a quella della creatura di Issigonis, infatti lo schema meccanico era trazione e... Continue Reading →

Le 1100 vite di Simca

Sono sempre meno quelli che oggi ricordano il marchio francese Simca, fondato dall'italiano Enrico Teodoro Pigozzi. La società fu costituita da quest'ultimo per commercializzare auto Fiat in territorio francese all'inizio degli anni 30 e, la sua storia in questo, è molto simile a quella che caratterizzò gli albori del marchio spagnolo Seat. Il buon andamento... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑